Statistiche e Simboli

Venite a Scoprire il Golden State
Informazioni Chiave Sulla California

La California è conosciuta per celebrare la sua ricca storia insieme alle sue grandi differenze, dalla sua diversa geografia alle sue variazioni climatiche. Queste statistiche e simboli sono solo un esempio delle caratteristiche distinte dello Stato d'oro.


Clima

La California presenta un clima di tipo mediterraneo, caratterizzato generalmente da giornate soleggiate e temperature miti con piogge prevalentemente nella stagione invernale. Il clima varia di molto in base alla distanza dall'oceano e all'altitudine.

Sono presenti cinque zone climatiche principali:

  • Costiera: l'area ospita la maggior parte della popolazione dello Stato. Il clima varia di molto su e giù per la costa.
  • Desertico: caratterizzato da variazioni di temperatura giornaliere e annuali molto pronunciate e con pochissimi rovesci.
  • Collinare: da 300 a 900 metri di altitudine, queste aree presentano un clima simile a quello delle regioni delle valli, ma con più pioggia e meno nebbia.
  • Montanaro: l'unica regione che vede forti nevicate, presenta inverni abbastanza freddi ed estati soleggiate.
  • Valle: caratterizzato da alte temperature e umidità ridotta durante l'estate, e da temperature basse e umidità elevata durante l'inverno. Sia la valle di Sacramento sia quella di San Joaquin presentano questo tipo di clima.

Le precipitazioni variano dai 2.032 mm della contea di Del Norte (Costa del nord) fino ai 76 mm nella contea di Imperial (Deserto).


Geografia

La California presenta un'immensa varietà geografica in tutte le sue 12 regioni.

  • La California, il terzo Stato per area terrestre, copre oltre 403.000 chilometri quadrati.
  • La larghezza media dello Stato è da 240 a 320 km.
  • La California presenta un litorale lungo 1.350 km, con scogliere impressionanti e spiagge baciate dal sole.
  • Con 4.418 metri, Mt. Whitney del Sequoia National Park è il punto più alto degli Stati Uniti contigui.
  • Badwater, nel Death Valley National Park, 85 metri al di sotto del livello del mare, è il punto più basso negli Stati Uniti.
  • La California possiede tre vulcani attivi: Mt. Lassen (alto 3.187 metri), Mt. Shasta (alto 4.316 metri) nella Catena delle Cascate e Mt. Mammoth (alto 3.352 metri) nella Sierra Nevada.
  • La baia di San Francisco è il porto naturale più grande della costa occidentale.
  • La California è dimora di più di 420 laghi. Clearlake, nella contea di Lake, è il lago naturale più grande dell'area, ed è spesso indicato come “La capitale dell'ovest della spigola”; la sua portata si estende per un'area di 17.400 ettari, con una battigia di 160 km.
  • La California presenta oltre 280 parchi statali, che coprono complessivamente 650.000 ettari.
  • La California vanta i più grandi alberi al mondo, una specie di sequoia nota come Sequoia Gigantea, nella Sierra Nevada.
  • La California inoltre rivendica la paternità dell'essere vivente più antico del mondo, un pino dai coni setolosi con un'età di oltre 5.000 anni.

Popolazione

Secondo il Census Bureau degli Stati Uniti, la popolazione della California è di 39.250.017, in base a una stima del luglio 2016: si tratta di circa l'8% della popolazione totale degli Stati Uniti.

Le popolazioni delle sei maggiori città della California sono:

  • Los Angeles: 3.976.322
  • San Diego: 1.406.630
  • San Jose: 1.025.350
  • San Francisco: 870.887
  • Fresno: 522.053
  • Sacramento: 495.234

Simboli di Stato

I simboli di stato ufficiali della California sono i seguenti:

Animale

L'animale ufficiale della California, il grizzly californiano, si staglia maestosamente contro la bandiera dello Stato. Sfortunatamente, la bandiera è l'unico luogo in cui troverete questa creatura, classificata come sottospecie degli orsi bruni, Urus arctos californicus, dal momento che è stato cacciato fino all'estinzione nei primi anni '20 del Novecento. Alcuni gruppi ambientalisti hanno proposto di reintrodurre i grizzly in California.

SCARICARE(.zip)

Volatile

La quaglia californiana (Lophortyx californica) è il volatile nazionale dal 1931. Riconoscibile per la sua elegante piuma a forma di virgola, questo magnifico volatile si muove freneticamente sul suolo a piccoli stormi, prendendo il volo soltanto per quanto necessario a fuggire dai pericoli. Le quaglie californiane sono discretamente comuni ed è possibile trovarle in zone erbose e (dal momento che è un famoso uccello da selvaggina) occasionalmente sui menu dei ristoranti.

SCARICARE(.zip)

Colori

I colori statali della California sono il blu e il color oro: il blu rappresenta il colore brillante del cielo, e il color oro è un'ode al metallo prezioso che ha per primo attirato l'attenzione sulla California. Questa unione di colori è stata utilizzata per la prima volta dall'Università della California, Berkeley, nel 1875, mentre dei nastri blu e oro hanno iniziato ad adornare i documenti ufficiali dello Stato nel 1913. I colori blu e oro sono stati adottati ufficialmente come colori della California nel 1951.

SCARICARE(.zip)

Danza

Il West Coast Swing è stato designato come danza di Stato ufficiale nel 1988. Discendente del Lindy Hop e del jitterbug, si è sviluppato durante l'era dello swing degli anni '30 e '40, ed era originariamente noto come Western Swing. Questa popolare danza di coppia è stata adattata in modo da sposarsi con tutto, dalla rockabilly alla musica da discoteca.

SCARICARE(.zip)

Pesce

Dal 1947, il pesce ufficiale dello Stato è la trota dorata della California (Oncorhynchus mykiss aguabonita). Sottospecie della trota iridea nativa della California, questo colorato pesce ha esteso la sua presenza dalla sua dimora originaria intorno al fiume Kern fino a laghi e corsi d'acqua nell'Alta Sierra. Minacciata da trote non native e da problemi di utilizzo del terreno, la trota dorata è classificata come specie statale a rischio oggetto di preoccupazione.

SCARICARE(.zip)

Bandiera

La versione originale della bandiera dello Stato della California, con il suo iconico orso e la stella a cinque punte, è stata issata per la prima volta nella Sonoma Plaza nel giugno del 1846. Una banda di ribelli, tentando di prendere il controllo del territorio al Messico per creare la Repubblica di California, decise, con spregiudicatezza, di issare la bandiera sulle caserme dell'armata messicana. Lo stendardo creato in fretta e furia sfoggiava un orso disegnato così male che venne scambiato per un maiale, tuttavia la bandiera sventolò per poco tempo prima di essere tirata giù dalle truppe americane, che la sostituirono con la bandera a stelle e strisce. La Bear Flag (bandiera dell'orso) è stata adottata come bandiera statale nel 1911.

SCARICARE(.zip)

Fossile

Le ossa di grossi felini dai denti a sciabola (Smilodon californicus) sono state designate fossili di Stato nel 1973. Sfoggiando dei terribili canini da 20 cm, questi felini calcavano le terre californiane nel tardo Pleistocene, circa 10.000 anni fa. Numerose ossa di questi grandi felini sono state scoperte nelle La Brea Tar Pits di Los Angeles.

SCARICARE(.zip)

Mammifero Marino

Con una lunghezza che raggiunge i 15 metri e un peso fino a 40 tonnellate, la balena grigia (Eschrichtius robustus) è una delle creature più sontuose in natura. Ogni anno le balene intraprendono una delle più lunghe migrazioni nel regno animale, viaggiando per circa 16.000 km dal mare Artico alle lagune di riproduzione in Messico, per poi ritornare. Una buona parte del viaggio ha luogo lungo la costa californiana, che ha portato nel 1975 alla nomina della balena grigia come mammifero marino di Stato.

SCARICARE(.zip)

Motto

La scritta “Eureka”, espressione greca che significa “Ho trovato!”, ha adornato il Gran Sigillo dello Stato della California sin dal 1849 ed è stato reso motto ufficiale dello Stato nel 1963. La leggenda vuole che l'inventore e matematico greco Archimede, entrando in una vasca, abbia escogitato un modo di determinare la purezza dell'oro, portandolo a correre nudo per le strade esclamando "Eureka!". L'utilizzo della parola da parte dei primi californiani probabilmente si ricollega all'era della corsa all'oro.

SCARICARE(.zip)

Soprannome

Con una storia indissolubilmente legata alla scoperta dell'oro nel 1848, non è una sorpresa che il soprannome ufficiale della California sia "Golden State" (lo Stato dell’Oro), adottato nel 1968. Il soprannome si riferisce inoltre al papavero dorato della California (Eschscholzia californica), il fiore ufficiale dello Stato, che cresce liberamente nella sua colorata abbondanza in tutta la California.

SCARICARE(.zip)

Rettile

La tartaruga del deserto (Gopherus agassizii) è appropriata come rettile nazionale per la California: è piuttosto tranquilla, si sposta a una velocità di circa 3 km/h; mantiene una dieta prevalentemente vegetariana ed è efficiente nella conservazione dell'acqua, tenendo quella in eccesso nella vescica. Con un carapace a cupola e zampe simili a quelle di un elefante, le tartarughe del deserto crescono fino a circa 38 cm e godono di una lunga vita, che spesso raggiunge gli 80 anni. Classificate come specie a rischio, il loro benessere è stato un fattore chiave nell'approvazione di leggi per la protezione dei fragili habitat desertici.

SCARICARE(.zip)

Fossile

Le ossa di grossi felini dai denti a sciabola (Smilodon californicus) sono state designate fossili di Stato nel 1973. Sfoggiando dei terribili canini da 20 cm, questi felini calcavano le terre californiane nel tardo Pleistocene, circa 10.000 anni fa. Numerose ossa di questi grandi felini sono state scoperte nelle La Brea Tar Pits di Los Angeles.

SCARICARE(.zip)

Canzone

Se vi aspettavate "California, Here I Come" come canzone ufficiale dello Stato, potreste rimanere delusi. Si tratta invece di “I Love You, California,” una canzone pressochè sconosciuta a qualsiasi californiano. Scritta da F. B. Silverwood e Abraham Frankenstein, è diventata il tema delle esposizioni del 1915 tenute a San Francisco e San Diego. È diventata la canzone ufficiale dello Stato nel 1988.

Testo:

Where the snow crowned Golden Sierras
Keep their watch o'er the valleys bloom
It is there I would be in our land by the sea
Every breeze bearing rich perfume
It is here nature gives of her rarest
It is Home Sweet Home to me,
And I know when I die
I shall breathe my last sigh
For my sunny California

SCARICARE(.zip)

Albero

Pilastri di cattedrali viventi dalla bellezza mozzafiato, è stato facile scegliere le rare sequoie californiane come albero nazionale. Esistono due specie di sequoia, la sequoia costiera (Sequoia Sempervirens) e la sequoia gigante (Sequoiadendron Giganteum), ciascuna delle quali cresce acquisendo dimensioni stupefacenti. Una delle sequoie costiere più alte note oggi arriva a circa 115 metri, mentre la sequoia gigante nota come General Sherman è più alta di un palazzo di 25 piani e presenta una circonferenza della base di oltre 30 metri, rendendola di fatto l'albero più esteso per volume sul pianeta.

SCARICARE(.zip)